Dl fisco: Meloni a governo, 'via associazioni e terzo settore da applicazione Iva'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 dic. (Adnkronos) – "La Camera ha approvato l’ordine del giorno di Fratelli d’Italia al decreto fiscale che impegna il governo ad escludere associazioni ed enti del terzo settore dall’applicazione dell’Iva. Una norma che è stata introdotta durante l’esame del provvedimento in Senato, contro la quale ci siamo battuti fin dall’inizio e che va abolita, perché è insostenibile aumentare costi e burocrazia a carico di chi opera nel volontariato e nel terzo settore e assimilare queste realtà agli enti commerciali. Ora l’esecutivo Draghi dia seguito all’impegno assunto davanti al Parlamento e corregga velocemente questa norma". A chiederlo è la leader di Fdi Giorgia Meloni.

"FdI vigilerà con attenzione e continuerà a lavorare anche per garantire alle organizzazioni del terzo settore un quadro stabile e ragionato sul piano tributario", conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli