Dl Green Pass, il Governo non porrà la fiducia, Salvini "Passo avanti"

·1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - Tutti i partiti della maggioranza, Lega compresa, hanno ritirato gli emendamenti al decreto legge sul green pass all'esame della Camera. Secondo quanto si apprende, il Governo non porrà quindi la fiducia sul provvedimento.

"In base a quante proposte della Lega verranno accolte ci comporteremo di conseguenza. Sono sereno e soddisfatto perché qualcuno voleva mettere la fiducia eliminando ogni tipo di discussione in Parlamento e fortunatamente esiste per parlare e questo è un passo in avanti per quello che ci riguarda. Noi abbiamo dimostrato buona volontà togliendo i nostri emendamenti e trasformandoli tutti in ordine del giorno. È chiaro che se ci bocciano le proposte voteremo di conseguenza", ha commentato il leader della Lega, Matteo Salvini.

(ITALPRESS).

sfe/sat/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli