Dl imprese, probabile slittamento domani per voto fiducia Senato

Lsa

Roma, 22 ott. (askanews) - Slitterà probabilmente a domani il voto di fiducia al Senato sul decreto legge sulle crisi aziendali e le norme sui riders. Alle 20, quando riprenderà la seduta dell'Aula, il governo dovrebbe presentare il maxiemendamento (sempre che sia stato completato l'esame della Ragioneria generale dello Stato per la bollinatura) e ufficializzare la richiesta di fiducia.

Il maxiemendamento dovrà quindi superare il vaglio di ammissibilità degli uffici della presidenza prima di poter essere messo in votazione.

Questa sera potrebbe essere avviata la discussione generale sulla fiducia per effettuare la votazione con la chiama domani mattina. Potrebbe anche essere deciso di rinviare tutto a domani, discussione generale e voto.