Dl intercettazioni, Siracusano (Fi): porcheria, Bonafede inadeguato

Pol-Afe

Roma, 25 giu. (askanews) - "L'ennesimo decreto di un governo capace di andare avanti solo con provvedimenti d'urgenza, a suon di fiducie, delegittimando il lavoro del Parlamento, viene convertito in legge, in un clima surreale, senza che il provvedimento risolva i problemi che attanagliano da anni il sistema giustizia in Italia. Bonafede conferma la sua inadeguatezza e ricoprire il delicato ruolo di Guardasigilli, il governo legittima la sua distanza incolmabile dalla realt e dai veri problemi del Paese. Il caos carceri rester inalterato, le storture delle intercettazioni verranno cementificate, le contraddizioni del processo civile e penale non vengono in alcun modo scalfite. Dall'esecutivo una nuova indigeribile porcheria. Vince la logica manettara e giustizialista del Movimento 5 Stelle, perdono il garantismo e il buon senso". Cos Matilde Siracusano, deputata di Forza Italia.