Dl liquidità, Parrini(Pd): misure importanti

Lsa

Roma, 3 giu. (askanews) - "Nessun catastrofismo, nessun trionfalismo. Ma sono realista e ho sperato che l'opposizione tenesse un atteggiamento diverso e invece ho sentito sterili polemiche e mistificazioni. Come se l'opposizione scommettesse sulla non tenuta del Paese". Lo ha affermato Dario Parrini, senatore del Pd, nel suo intervento in Aula sul Dl per la liquidità delle imprese.

"Stiamo al merito. Molti fanno appello ad uno sforzo comune: bene, ma non ho sentito proposte dall'opposizione. In una situazione drammatica il Dl Imprese è un tassello di una serie di provvedimenti più complessivi. Ci sono stati interventi a sostegno dei redditi da lavoro dipendenti; interventi per i lavoratori autonomi; interventi per le imprese. Interventi che sono possibili perché l'Europa ha fatto scelte coraggiose per aiutare l'Italia. Dall'opposizione - sottolinea Parrini -ci aspettiamo allora non polemiche strumentali ma proposte affinché queste risorse, sia quelle decise dal nostro governo, che quelle che verranno dall'Europa, che mai aveva fatto uno sforzo economico simile, facciano percorsi corretti, arrivino in tempi rapidissimi alle imprese. E ci auguriamo che l'opposizione ci aiuti ad individuare le norme migliori per una semplificazione e sburocratizzazione della macchina amministrativa".