Dl rilancio, Brunetta-Zuin: da FI grande impegno per Venezia

Fdv

Roma, 10 giu. (askanews) - "La citt di Venezia, una delle perle della nostra Italia, ha risentito pi di tante altre realt delle conseguenze causate dall'emergenza Coronavirus. Il capoluogo Veneto, gi pesantemente colpito dalla storica ondata di acqua alta dello scorso novembre, ha bisogno di aiuti immediati per ripartire. Per questo, Forza Italia ha presentato due emendamenti al decreto rilancio, uno volto a finanziare la Legge Speciale per Venezia per dotarla di risorse e fondi necessari per la riqualificazione e la manutenzione della citt; l'altro finalizzato a dare sostegno al trasporto pubblico locale (TPL)". Lo scrivono in una nota congiunta Renato Brunetta, deputato veneto e responsabile economico di Forza Italia, e Michele Zuin, coordinatore della Regione Veneto del partito.

"Al fine di consentire il finanziamento degli interventi - continuano - autorizzata la spesa di 150 milioni di euro per ciascuno degli anni 2020 e 2021 destinati ai comuni di Venezia, Chioggia e Cavallino-Treporti, previa ripartizione eseguita dal Comitato di indirizzo, coordinamento e controllo. Per quanto riguarda la mobilit, Forza Italia intende rafforzare il proprio sostegno al trasporto pubblico locale (TPL) della citt di Venezia, a seguito degli effetti negativi causati dall'emergenza epidemiologica da COVID-19 sull'equilibrio economico del contratto di servizio per lo svolgimento del trasporto pubblico locale acqueo nella citt in relazione alla assoluta specificit in termini di costi e modalit di svolgimento del medesimo servizio. Pertanto, stato previsto un rifinanziamento di 80 milioni di euro per l'anno 2020 e di 100 milioni di euro per l'anno 2021 finalizzati all'incremento della quota del suddetto fondo da destinare alla regione Veneto, al fine di garantire, in coerenza con i provvedimenti emergenziali emanati in materia di TPL, per ciascuno degli anni 2020 e 2021 i medesimi standard qualitativi del servizio svolto nell'anno 2019".