Dl Rilancio, Romano (Pd): no posizioni ideologiche su incentivi auto

Rea

Roma, 4 giu. (askanews) - "Il settore delle auto deve essere accompagnato nella transizione verso la mobilit verde, ma senza prese di posizione ideologiche che possono mettere a rischio migliaia di posti di lavoro. Per questo ha ragione la sottosegretaria Alessia Morani, nel chiedere l'estensione dell'ecobonus anche alle vetture con motori termici di ultima generazione". Lo afferma Andrea Romano, deputato Pd della Commissione Trasporti e Infrastrutture della Camera, replicando al M5s che in una nota ha detto no agli incentivi per le auto a carburanti fossili.

"La conversione del decreto Rilancio - aggiunge Romano - pu e deve essere l'occasione per mettere in campo un intervento strategico di medio periodo a sostegno dell'automotive, accompagnando l'innovazione e il passaggio alla mobilit green ma dando contemporaneamente risorse e strumenti per superare l'attuale emergenza, a partire dalla possibilit di vendere le vetture gi costruite e rimaste invendute a causa dell'epidemia".