Dl ristori: Rem per novembre e dicembre a chi già ne ha beneficiato

·1 minuto per la lettura
Dl ristori: Rem per novembre e dicembre a chi già ne ha beneficiato
Dl ristori: Rem per novembre e dicembre a chi già ne ha beneficiato

Roma, 28 ott. (Adnkronos) – Reddito di emergenza per il mese di novembre e di dicembre per chi ne ha già beneficiato. E' quanto prevede il dl ristori che è stato bollinato. "Ai nuclei familiari già beneficiari della quota del Reddito di emergenza – si legge – è riconosciuta la medesima quota anche per il mese di novembre 2020, nonché per il mese di dicembre 2020".

Il Rem, si sottolinea, "è altresì riconosciuto, per una singola quota, relative alle mensilità di novembre e dicembre 2020, ai nuclei familiari in possesso cumulativamente dei seguenti requisiti: un valore del reddito familiare, nel mese di settembre 2020, inferiore ad una soglia pari all'ammontare di cui all’articolo 82, comma 5, del decreto-legge n. 34 del 2020; assenza nel nucleo familiare di componenti che percepiscono o hanno percepito una delle indennità di cui all’articolo 15 del presente decreto-legge; possesso dei requisiti di cui ai commi 2, lettere a), c) e d), 2-bis e 3, dell’articolo 82 del decreto-legge n. 34 del 2020".

In quei casi la domanda per le quote di Rem va presentata all'Inps entro il 30 novembre 2020 tramite modello di domanda predisposto dal medesimo Istituto e presentato secondo le modalità stabilite dallo stesso. "Il riconoscimento delle quote del Rem – si sottolinea – è effettuato nel limite di spesa di 452 milioni di euro per l’anno 2020 nell’ambito dell’autorizzazione di spesa relativa al Fondo per il reddito di emergenza".