Dl ristori: Salvini, 'emendamenti per 150 attività escluse'

·1 minuto per la lettura
Dl ristori: Salvini, 'emendamenti per 150 attività escluse'
Dl ristori: Salvini, 'emendamenti per 150 attività escluse'

Roma, 16 nov. (Adnkronos) – ''La Lega ha presentato emendamenti, con relative coperture in aggiunta a quelle già previste, al 'Decreto Ristori' per inserire 150 codici attività esclusi dai beneficiari e completamente dimenticati dal governo. Conte non sa che dietro una chiusura forzata c’è un’intera filiera senza lavoro perché il proprio cliente è chiuso dal Dpcm? Stiamo parlando di agenti, fornitori, manutentori: per il governo sono fantasmi. Ennesima dimostrazione di un governo distante dall’economia reale e, come la peggiore sinistra, ostile alle Partite Iva, oggi più che mai prive di garanzia”. Lo annuncia il segretario della Lega Matteo Salvini.