Dl Ristori, Salvini: "Prima di promettere altri soldi pagate quelli già dovuti"

webinfo@adnkronos.com

"Oggi viene ad annunciare il decreto ristoro per novembre-dicembre: posso chiedere di pagare i decreti di luglio, agosto e settembre che sono ancora fermi perché siete incapaci di passare dalle parole ai fatti? Prima di promettere altri soldi pagate quelli che dovevate". Lo ha affermato il segretario della Lega, Matteo Salvini, intervenendo in Senato dopo l'informativa del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sull'ultimo Dpcm.