Dl Scuola, Iori (Pd): passo importante contro precarietà

Afe

Roma, 19 dic. (askanews) - "Con l'approvazione del DL scuola e l'immissione in ruolo di 48 mila docenti facciamo un passo importante nella lotta alla precarietà e indichiamo la prospettiva di democrazia e sviluppo. Purtroppo, l'anno scolastico in corso è cominciato all'insegna della mancata continuità didattica. Con questo provvedimento garantiamo la funzionalità del sistema scolastico e consentiamo la stabilizzazione di migliaia di precari e l'inserimento nel mondo del lavoro di tanti giovani". Così la capogruppo del Pd in Commissione Istruzione Vanna Iori, intervenendo in dichiarazione di voto a Palazzo Madama.

"Dobbiamo ora proseguire nella direzione intrapresa, destinando alla scuola maggiori risorse perché l'istruzione e la formazione sono leve di crescita indispensabili per lo sviluppo sostenibile del Paese. I saperi sono un investimento per il futuro. Mi auguro che proseguiremo in questa direzione affinchè milioni di ragazze e ragazzi abbiano diritto a vedersi garantiti percorsi di istruzione all'altezza delle sfide che li aspettano", conclude Iori.