Dl sicurezza bis,6 senatori M5s dissidenti firmano 20 emendamenti

Luc

Roma, 1 ago. (askanews) - Matteo Mantero, Virginia La Mura, Gianni Marilotti, Alberto Airola, Michela Montevecchi e Elena Fattori: sono i sei senatori M5s che hanno presentato i venti emendamenti targati M5s in commissione Affari Costituzionali al decreto sicurezza bis che il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, pretende di approvare con un voto di fiducia.

In realtà tra i 1240 emendamenti - circa mille soltanto dal Pd - ce ne sono ben 56 che portano la firma di almeno un pentastellato. A far lievitare il numero è Fattori, nota per le sue posizioni in contrasto con la linea del capo politico M5s Luigi Di Maio: Fattori, infatti, oltre a firmare i venti emendamenti con i suoi colleghi pentastellati, ha sottoscritto altre 36 proposte di modifica - molte soppressive di interi articoli del testo - insieme agli ex Paola Nugnes e Gregorio De Falco, espulsi dal gruppo 5 stelle.