Dl sicurezza bis in aula al Senato senza relatore

Luc

Roma, 5 ago. (askanews) - Il decreto sicurezza bis approderà in aula al Senato oggi senza essere stato discusso ed esaminato in commissione Affari Costituzionali e dunque senza un mandato al relatore. Lo riferisce Ignazio La Russa (Fdi) al termine della seduta della I Commissione di Palazzo Madama.

"Abbiamo votato solo gli ordini del giorno, tutti respinti mentre i 1240 emendamenti non sono stati esaminati perché manca ancora il parere della commissione Bilancio. Dunque si va in aula senza relatore. Come volevasi dimostrare. Ma tanto siamo abituati", ha detto La Russa. E a chi gli domandava se si aspetta sorprese da questa giornata, il vicepresidente del Senato di Fdi ha detto: "Quelle solo a Pasqua".

La Russa dà per scontato che il governo porrà la questione di fiducia sul provvedimento ed è convinto che tutto potrebbe concludersi in serata. Intanto alle 12 l'assemblea esaminerà le pregiudiziali di costituzionalità al decreto.