Dl sicurezza bis, Gallone (Fi): apprezzabile ma ci sono criticità da superare

Luc

Roma, 5 ago. (askanews) - "Il secondo decreto sulla sicurezza è apprezzabile nei suoi contenuti nonostante alcune criticità che noi volevamo affrontare e risolvere. Le divisioni nella maggioranza, con l'apposizione della questione di fiducia, non lo hanno purtroppo consentito. Mancano in particolare i fondi per le nostre Forze dell'Ordine - noi avevamo proposto un miliardo di euro - affinché possano più efficacemente svolgere il loro delicatissimo ruolo a tutela della sicurezza di tutti noi, e manca un vero contrasto all'immigrazione clandestina in continuo aumento nel nostro Paese". Lo ha detto intervenendo nell'Aula di palazzo Madama la vicepresidente dei senatori di Forza Italia Alessandra Gallone.

"E' necessario evidenziare - ha aggiunto Gallone - che ben 82 immigrati su 100 che arrivano in Italia sono clandestini e che solo il 18 per cento avrebbe titolo ad essere accolto. Per riuscirci servirebbero misure che mancano in questo decreto e che noi ci auguriamo possano essere approvate in un successivo provvedimento. Bisogna ritornare, inoltre, a stipulare accordi con i Paesi africani, come fece autorevolmente il presidente Berlusconi ed, infatti, nel 2010 gli arrivi si attestarono ad appena 4 mila in un anno, una cifra abbondantemente superata con i successivi governi".