Dl sicurezza bis,Satta(Upc):su migranti Di Maio non sa cosa dice

Pol/Tor

Roma, 3 ago. (askanews) - "Di Maio parla di 'siparietti che mettono realmente a rischio la vita degli esseri umani'. Non sa cosa dice. Da quando sono diminuite le ong che pattugliano il Mediterraneo, il numero di migranti morti rispetto alle partenze è nettamente aumentato. Basta leggere i dati dell'Oim". Lo afferma il segretario del movimento Unione Popolare Cristiana (Upc) Antonio Satta.

"Il fatto è che Di Maio ha sempre più paura di essere emarginato da Salvini. E allora punta sull'aspetto securitario - continua Satta - Sarebbe molto utile sapere che cosa ne pensano Fico e il resto dell'anima di sinistra dei M5s". --