Dl sicurezza bis, Toti: no giochi parlamentari su pelle italiani

Pol-Afe

Roma, 5 ago. (askanews) - "Nessun gioco parlamentare sulla pelle degli italiani. Anche questo vuol dire cambiare la politica. Il Decreto Sicurezza era sicuramente migliorabile, ma il meglio, specie se usato strumentalmente, talvolta è nemico del bene. Certo è difficile votare la fiducia a un Governo che ha fatto proprie molte delle peggiori politiche grilline, ma quello che riguarda la sicurezza degli italiani deve essere guardato con rispetto anche dalle opposizioni. Bene dunque non partecipare al voto, come avevamo detto fin dal primo momento, in modo da consentire pur senza indulgenza verso il Governo, che il Paese abbia più sicurezza. Così come mi aspetto un voto parlamentare ampio sul Sì alla Tav per dimostrare che tutto il Paese, tranne i Cinque Stelle, è favorevole ai cantieri e al progresso. Cambiamo la politica anche così, scegliendo nel merito e non per ripicca". Lo scrive sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.