Dl Sicurezza, Castelli: non credo ci saranno sorprese in Senato

Sen

Roma, 5 ago. (askanews) - "Non credo succederà nulla", dice il viceministro all'Economia Laura Castelli su Radio 24, parlando del voto in Senato sul Dl Sicurezza.

"È stato un decreto impegnativo - aggiunge -, ma, se ripercorriamo le settimane trascorse, il movimento 5 stelle ha messo dentro il decreto cose molto importanti sulla polizia locale, sull'immigrazione e sulle navi delle ong. È un decreto che ha provocato un dibattito interno forte, ma non credo ci saranno sorprese".