Dl sicurezza, Di Maio: seguiremo Quirinale ma impianto è giusto

Fgl

Roma, 11 ott. (askanews) - I decreti sicurezza "saranno cambiati seguendo le indicazioni del Quirinale, ma l'impianto è giusto". Lo afferma il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un'intervista a La Repubblica.

"Qui c'è da fare una sostanziale differenza tra me e Salvini - prosegue - Lui faceva gli show in tv, io mi sto impegnando silenziosamente a fare le cose. E come vede non mi ha sentito dire durante la presentazione del piano rimpatri sicuri che ho risolto il problema. Ci saranno diversi step".

"Lavoro in sinergia con altri ministeri per trovare una soluzione a più livelli - aggiunge Di Maio - Certo se ci sono Ong che violano il codice scritto da Minniti, vanno fermate".