Dl sicurezza: D'Incà, 'bagarre Aula incomprensibile a cittadini, no buon esempio'

·1 minuto per la lettura
Dl sicurezza: D'Incà, 'bagarre Aula incomprensibile a cittadini, no buon esempio'
Dl sicurezza: D'Incà, 'bagarre Aula incomprensibile a cittadini, no buon esempio'

Roma, 17 dic. (Adnkronos) – "Rivedere quello che è successo oggi in Aula al Senato, con alcuni parlamentari dell’opposizione che hanno occupato i banchi del Governo, spintonando chi vi era seduto, dispiace molto. Uno spettacolo incomprensibile per i cittadini che ci guardano e che, in questo momento così difficile, si aspettano dalle Istituzioni serietà, moderazione e collaborazione. Dispiace che dall’opposizione non sia stato dato il buon esempio". Lo scrive su Facebook il ministro ai Rapporti col Parlamento Federico D'Incà.

"La bagarre scoppiata in Aula – prosegue nel suo post – è stata chiarita in conferenza dei capigruppo, nella quale la Presidente Casellati non ha rilevato difetti nel mio intervento per porre la fiducia. Un incidente che poteva essere dunque evitato e che ha inevitabilmente dilatato i tempi dei lavori parlamentari".

"Il mio auspicio è che si possa recuperare il tempo perduto e che si possa lavorare ai tanti provvedimenti che riguardano il Paese e i nostri cittadini che, ribadisco, si aspettano da tutti noi serietà, moderazione e collaborazione", conclude.