Dl sicurezza, domani digiuno di protesta padre Zanotelli

Cro/Tor

Roma, 4 ago. (askanews) - Domani i giovani che partecipano al campo di lavoro e spiritualità promosso da padre Alex Zanotelli a Riace (digiuneranno contro il decreto sicurezza bis che potrebbe essere approvato dal Senato.

"Noi - affermano gli organizzatori della protesta- riteniamo tale decreto un atto criminale perché dichiara "reato" la solidarietà cioè salvare vite umane in mare. Lo facciamo come Digiuno di giustizia in solidarietà con i migranti contro le politiche migratorie razziste del governo giallo-bruno. Invitiamo tutti come abbiamo fatto il primo mercoledì di ogni mese di quest'anno a farlo domani 5 agosto in occasione del sit-in che si terrà al Senato dalle ore 9 alle ore 20 e per chi non può nel proprio ambiente".