Dl sicurezza, Fontana (Fi): espulsioni impossibili senza risorse

Pol/Bac

Roma, 18 lug. (askanews) - "Il ministro dell'Interno Salvini da un lato afferma che le espulsioni sono una delle priorità per il contrasto all'immigrazione clandestina, dall'altro, il Governo subendo i veti del M5s, non ha recepito l'emendamento di Forza Italia che destinava i risparmi della Camera dei Deputati, quest'anno pari a 100 milioni, al fondo per la politica del rimpatrio. Adesso la maggioranza spieghi dove troverà le risorse finanziarie necessarie per realizzare un provvedimento che altrimenti, con la modesta cifra di due milioni previsti nel testo del Governo, sarebbe come scritto sulla sabbia". Lo afferma Gregorio Fontana, deputato di Forza Italia e Questore della Camera, in una nota.

  • Suicidio a Mestre, 19enne si butta sotto il treno davanti alla madre
    Notizie
    notizie.it

    Suicidio a Mestre, 19enne si butta sotto il treno davanti alla madre

    Il ragazzo, con uno scatto repentino, si è alzato e si è gettato sotto il convoglio.

  • Belen Rodriguez stesa al sole, lato B esplosivo: i fan impazziscono
    Notizie
    notizie.it

    Belen Rodriguez stesa al sole, lato B esplosivo: i fan impazziscono

    In uno scatto stesa al sole pubblicato su Instagram, Belen Rodriguez ha mostrato il suo lato B sensuale: i fan sono rimasti senza parole.

  • Un gruppo di ragazzi non è stato fatto entrare in una discoteca di Ibiza perché proveniente da Napoli
    Notizie
    HuffPost Italia

    Un gruppo di ragazzi non è stato fatto entrare in una discoteca di Ibiza perché proveniente da Napoli

    L'incidente e avvenuto nella notte tra il 16 eil 17 agosto e lo riporta Il Mattino

  • Kasia Smutniak: "In memoria di Taricone ho aperto una scuola in Nepal. Credo nell'Europa e lotterò sempre contro i muri"
    Notizie
    HuffPost Italia

    Kasia Smutniak: "In memoria di Taricone ho aperto una scuola in Nepal. Credo nell'Europa e lotterò sempre contro i muri"

    Un traguardoimportante, in occasione del quale ha scelto di raccontarsi sulle pagine delCorriere della Sera

  • Flavia Pennetta di nuovo incinta: la gioia di Fabio Fognini
    Notizie
    notizie.it

    Flavia Pennetta di nuovo incinta: la gioia di Fabio Fognini

    Flavia Pennetta aspetta il secondo figlio da Fabio Fognini: lo hanno annunciato su Instagram.

  • Ruba nelle auto con la tecnica della portiera aperta: arrestata 24enne
    Notizie
    notizie.it

    Ruba nelle auto con la tecnica della portiera aperta: arrestata 24enne

    "La tecnica della portiera aperta si trova su internet" assicura la donna arrestata non volendosi prendere la paternità del nuovo metodo per i furti.

  • Massimiliano Romeo (Lega): "Se M5S e Renzi fanno un Governo, saliamo al 60%"
    Notizie
    HuffPost Italia

    Massimiliano Romeo (Lega): "Se M5S e Renzi fanno un Governo, saliamo al 60%"

    "Per noi non esistono altre maggioranze: un Governo che metta insieme Renzi eil M5S sarebbe clamoroso

  • Funerali Nadia Toffa: il popolo dei social contro i vip assenti
    Notizie
    notizie.it

    Funerali Nadia Toffa: il popolo dei social contro i vip assenti

    Numerosi i vip assenti ai funerali di Nadia Toffa a Brescia, scatenando l'ira del web

  • Torna lo squalo, paura a Cape Cod
    Notizie
    Adnkronos

    Torna lo squalo, paura a Cape Cod

    Sono tornati e probabilmente resteranno. A Cape Cod (Massachusetts), nelle ultime settimane, di squali bianchi ne sono stati avvistati parecchi. Si aggirano lungo le coste a caccia di foche ma a lungo andare potrebbero rappresentare una minaccia per nuotatori e surfisti. Ecco perché, da quando i predatori sono tornati, per tutta l'estate le spiagge di Cape Code sono state temporaneamente chiuse.  "Prima, quando le persone venivano in spiaggia, la preoccupazione maggiore era l'acqua fredda. Non si preoccupavano degli attacchi degli squali - racconta al 'Boston Herald' Tom King, esperto di squali di base a Scituate -. Ora le persone hanno decisamente paura. Sono pochissimi quelli che si buttano in acqua e chi lo fa non si allontana dalla riva". Il motivo del ritorno di questi pesci a The Cape sono le foche, ghiotte prede per i cacciatori dell'oceano. Dal 2012, si sono registrati tre attacchi al largo di Wellfleet e Truro. L'anno scorso, il 26enne Arthur Medici è stato ucciso mentre a Newcomb Hollow Beach a Wellfleet. Erano 82 anni che non si verificava un incidente del genere. Finora non ci sono notizie di attacchi a The Cape. Se uno squalo si trova nelle vicinanze, però, i bagnini chiudono immediatamente la spiaggia per un'ora. Con l'aumento degli avvistamenti lungo la costa, inoltre, i funzionari hanno assunto alcuni ricercatori per analizzare le strategie di mitigazione degli squali, come l'uso di droni, boe di rilevamento, reti e altre barriere. Anche alcune aziende di The Cape stanno adottando misure di sicurezza. La Sacred Surf School di Cape Cod utilizza un dispositivo repellente per gli squali chiamato 'Shark Shield', che crea un potente campo elettrico che allontana gli squali. "Certo, nessuno può garantirti sicurezza in uno sport come il surf - si legge sul sito web della scuola - tuttavia stiamo facendo del nostro meglio per ridurre il rischio di incidenti a Cape Cod". Che fare, quindi se si ha a che fare con uno squalo bianco? I consigli sulla sicurezza che snocciola il quotidiano di Boston includono: stare vicino alla riva, evitare le aree con foche e branchi di pesci, evitare acque torbide, limitare gli spruzzi e nuotare, pagaiare o andare in kayak in gruppo.

  • Carabiniere ucciso, polemica cauzione Hjorth: “Poteva andargli peggio”
    Notizie
    notizie.it

    Carabiniere ucciso, polemica cauzione Hjorth: “Poteva andargli peggio”

    "I ragazzi accusati dell’omicidio del carabiniere sarebbero anche potuti capitare in un paese con meno garanzie del nostro".

  • Simon Gautier morto quasi subito: frattura avrebbe rescisso l’arteria
    Notizie
    notizie.it

    Simon Gautier morto quasi subito: frattura avrebbe rescisso l’arteria

    Forse anche un intervento più rapido dei soccorsi non avrebbe salvato la vita di Simon Gautier. Fatale per il 27enne una frattura alla gamba.

  • Torna in voga la bufala dei 35 euro al giorno ai migranti
    Notizie
    Yahoo Notizie

    Torna in voga la bufala dei 35 euro al giorno ai migranti

    Il web è sempre il covo perfetto per le notizie fasulle

  • Caldo africano e grandine
    Notizie
    Adnkronos

    Caldo africano e grandine

    La settimana appena iniziata risulterà assai bizzarra; il caldo africano infatti ha i giorni contati poiché verrà scacciato da una circolazione più instabile proveniente dall’Atlantico. Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che tra martedì 20 e mercoledì 21 al Centro-Sud continueremo ad avere valori termici elevati fino a 38°C, in particolare sulle aree interne della Sardegna, della Sicilia e della Puglia. Sulle regioni settentrionali invece l’arrivo di aria più fresca atlantica pilotata da una modesta, ma alquanto imprevedibile, area depressionaria, provocherà lo sviluppo di temporali che dalle Alpi (martedì) potranno scendere fin verso la Pianura Padana (specie lombarda e piemontese mercoledì).  Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che nel corso di giovedì 22, l'anticiclone africano entrerà in crisi ad opera della suddetta area depressionaria. Nelle prime ore di giovedì, infatti, temporali violenti e locali grandinate interesseranno i monti e le pianure del Piemonte, della Lombardia fino all'Emilia e al Veneto. Questa zona depressionaria condizionerà il tempo nel pomeriggio di giovedì anche sulle aree centrali dell’Italia, con qualche episodio temporalesco tra la Toscana (fino a Firenze), l'Umbria meridionale e l'Abruzzo.  In seguito, a causa dell’ulteriore cedimento dell'alta pressione subtropicale avremo nel pomeriggio di venerdì 23 tempo a tratti instabile su Alpi e Prealpi nonché sui monti dell'Italia centrale e meridionale, con frequenti rovesci e grandine, in probabile sconfinamento verso le pianure di Toscana, Umbria e Lazio. In calo le temperature su tutto il Paese a cominciare dal Settentrione e poi via via verso il Sud e le isole. Nel fine settimana ci sarà una situazione favorevole a rovesci temporaleschi sparsi oltreché sui rilievi alpini anche sulle zone montuose del Centro-Sud, ancora sulla Toscana e sui rilievi della Sicilia.

  • Truffò “Chi vuol essere milionario?”, il caso diventa una miniserie tv
    Notizie
    notizie.it

    Truffò “Chi vuol essere milionario?”, il caso diventa una miniserie tv

    Con dei colpi di tosse che udiva dal pubblico Charles Ingram sbancò "Chi vuol essere milionario?". La sua storia ora è una serie tv dal titolo "Quiz"

  • L'inverno dell'economia sta arrivando. Il mondo prepara la catapulta del denaro
    Notizie
    AGI

    L'inverno dell'economia sta arrivando. Il mondo prepara la catapulta del denaro

    L'inverno dell'economa mondiale sta arrivando e i generali preparano la catapulta del denaro.Lo fa la Germania, dove il ministro delle Finanze, il socialdemocratico Olaf Scholz, si dice pronto a erogare fino a 50 miliardi di euro di stimoli qualora si dovessero registrare ulteriori segnali di rallentamento. La reclama con forza Donald Trump che torna a twittare contro "l'orrenda mancanza di visione di Jerome Powell e della Fed" e chiede un taglio di 100 punti base dei tassi sui Fed Funds accompagnato da un'operazione di quantitative easing. La prepara la Cina che, messa in stallo dalla guerra commerciale e dai disordini di Hong Kong, annuncia una riforma del suo tasso di prestito primario per abbassare i costi di finanziamento per le imprese. Le Borse incassano e si rinvigoriscono con una sessione fortemente positiva dopo due settimane a tinte rosso cupo. Una nuova ondata di stimoli sembra sul punto di riversarsi sui mercati che reagiscono con un'ondata di acquisti. Il punto è se la sola liquidità basterà a sciogliere i nodi che hanno portato il mondo sull'orlo di un nuovo inverno.La guerra dei dazi, il rischio di una hard Brexit, le tensioni geopolitiche, la montagna di bond a tassi negativi sono lì a suggerire che i problemi sono strutturali e che spesso soltanto l'esplosione della crisi riesce a portare un nuovo modo di pensare. "I sistemi falliscono ed è in quello spazio che qualcosa di nuovo e di migliore accade", osserva Steen Jakobsen, capo economista e responsabile dell'investimento alla Saxo Bank, in un'intervista a Dow Jones newswires. E se in Europa la Bundesbank ammette che l'economia tedesca potrebbe entrare ufficialmente in recessione già alla fine dell'estate, spetta ancora una volta agli Stati Uniti farsi locomotiva del prodotto globale. Per questo l'attesa per l'intervento che Jerome Powell farà venerdì a Jackson Hole cresce di ora in ora. Tra gli investitori si scommette che il presidente della Fed non mancherà di fornire indicazioni sulla futura politica monetaria e di aprire a un nuovo taglio del costo del denaro. Probabilmente di 25 punti base, anche se alcuni sperano in un maggior coraggio. Ma è soprattutto l'analisi che Powell porterà all'attenzione del simposio di esperti riuniti in Wyoming che risulterà decisiva. Se il presidente della Fed si mostrasse eccessivamente 'colomba' accrescerebbe i timori sullo stato di salute dell'economia, se invece scegliesse di indossare gli abiti del 'falco' potrebbe mandare in tilt i listini. E l'avvitamento di una crisi finanziaria con il rallentamento dell'economia potrebbe avere conseguenze a quel punto davvero imprevedibili.

  • Milano, nascondeva tra le scarpe 400 dosi di cocaina: arrestato
    Notizie
    Askanews

    Milano, nascondeva tra le scarpe 400 dosi di cocaina: arrestato

    Uomo di 55 fermato in centro dopo un affare con neodiciottenne

  • Lorella Cuccarini, delude Grand Tour: Heather Parisi la prende in giro
    Notizie
    notizie.it

    Lorella Cuccarini, delude Grand Tour: Heather Parisi la prende in giro

    Battuta velenosa di Heather Parisi contro Lorella Cuccarini il cui ultimo programma delude le attese e fa bassi ascolti.

  • L'invasione di alligatori in Florida
    Notizie
    AGI

    L'invasione di alligatori in Florida

    Se uno avesse intenzione di fare un tuffo, di notte, in una piscina a Miami, farebbe meglio a tenere gli occhi aperti per evitare sgradite sorprese: potrebbe trovare un alligatore nuotare a pelo d'acqua. Tutti sanno che in Florida gli enormi rettili sono ovunque, ma la situazione sta sfuggendo di mano: sulla rete sono diventati virali i video con gli ultimi avvistamenti di alligatori.Dopo quello trovato, la settimana scorsa, in una piscina privata e l'alligatore di nove metri travolto da un camion per strada, altri avvistamenti sono avvenuti in luoghi insospettabili. Uno è stato ripreso con il cellulare a Saint Petersburg, Florida, nuotare per strada sotto la pioggia, immerso in una pozza, un altro di oltre duecento chili stava scorrazzando in mezzo a una strada trafficata.L'ultimo alligatore è stato filmato a Jacksonville mentre scavalcava un recinto militare alto due metri. Il fatto che fosse atterrato in modo più morbido di quanto avrebbe fatto qualsiasi persona, ha divertito sul web ma ha lasciato una sensazione inquietante. pic.twitter.com/YkqpoLjcce — ActionNewsJax (@ActionNewsJax) August 18, 2019

  • Figlio Alessandro Di Battista insultato in autogrill: “Sei orribile”
    Notizie
    notizie.it

    Figlio Alessandro Di Battista insultato in autogrill: “Sei orribile”

    "Io capisco che due persone abbiano delle opinioni politiche totalmente diverse ma trasformare questa divergenza in un odio cosi forte no".

  • Giorgio Manetti, l’ex tronista di Uomini e Donne di nuovo in tv?
    Notizie
    notizie.it

    Giorgio Manetti, l’ex tronista di Uomini e Donne di nuovo in tv?

    Giorgio Manetti ha dichiarato che tornerà presto in tv. L'ex tronista di Uomini e Donne sta lavorando a un nuovo format televisivo.

  • Orosei, coccodrillo rubato o fuggito dal circo: l’allarme del Comune
    Notizie
    notizie.it

    Orosei, coccodrillo rubato o fuggito dal circo: l’allarme del Comune

    "E' stato denunciato il furto di un coccodrillo dal circo a Sos Alinos. Si sta vagliando anche l'ipotesi della fuga" avverte il Comune di Orosei.

  • Prezzo benzina, Svizzera pronta all'aumento per difendere il clima
    Notizie
    motor1

    Prezzo benzina, Svizzera pronta all'aumento per difendere il clima

    A settembre potrebbe passare la proposta di ritoccare il listino dei carburanti verso l'alto con rincari anche sui biglietti aerei

  • Le notizie del giorno (ore 13,30)
    Notizie
    AGI

    Le notizie del giorno (ore 13,30)

    CRISI: IL GIORNO DI CONTE, PRIMA IN AULA POI, FORSE, DA MATTARELLA Giornata chiave per la crisi con le comunicazioni alle 15 del premier al Senato a cui seguirà il dibattito e si potrebbe arrivare al voto sulle risoluzioni. Il presidente del Consiglio potrebbe però annunciare direttamente l'intenzione di dimettersi e andare dal Capo dello Stato.SALVINI "SENTIRÒ SE C'E' VOGLIA DI ANDARE AVANTI"; RENZI "NON MI INTERESSANO POLTRONE" Il leader leghista: "Vedremo, dopo questi 10 giorni se qualcuno ha fatto accordi o se qualcuno vuole governare e vuole fare. L'alternativa resta il voto". L'ex segretario Pd: "Nessuno di noi vuole posti. Interverrò in aula se Conte non strozza il dibattito".LA BORSA APRE IN LIEVE CALO, IN RIALZO LO SPREAD Piazza Affari cauta in attesa degli sviluppi della crisi di governo apre le contrattazioni a -0,21%. Il differenziale tra Btp e Bund in rialzo a 211,2 punti, dai 207,7 punti della chiusura di ieri.OPEN ARMS: PROSEGUE LO STALLO, ALTRI 8 SBARCATI A LAMPEDUSA Il trasbordo nella notte: necessitavano d'assistenza. A bordo rimangono 99 persone più l'equipaggio. Stamane un migrante si è gettato in acqua ed è stato recuperato da una motovedetta. L'Ong: "Sequestrati da 19 giorni". Attesa per il previsto trasferimento in Spagna dopo la disponibilità data da Toninelli sull'utilizzo della Guardia costiera. Salvini: "Gli italiani hanno apprezzato la mia gestione della sicurezza."USA: TRUMP PENSA A UN NUOVO TAGLIO DI TASSE CONTRO LO SPETTRO DELLA RECESSIONE Secondo il Washington Post il presidente vorrebbe ridurre il peso fiscale per stimolare la spesa internaHONG KONG: LAM APRE AI MANIFESTANTI E ANNUNCIA UNA "PIATTAFORMA DI DIALOGO" La leader del governo vuole discutere con i rappresentanti sociali e politici della città e assicura che il suo governo è "impegnato ad ascoltare" le ragioni della protesta. Il capo dell'organo di supervisione della polizia Neoh, chiede il ritiro della proposta di emendamento della legge sull'estradizione. A Macao almeno sette persone arrestate prima di una veglia a sostegno dei contestatori.SIRIA: FORZE FILO-DAMASCO ENTRANO IN UNA CITTÀ A SUD DI IDLIB Le truppe del governo nella città di Khan Sheikhun, una delle maggiori località della provincia, controllata dai jihadisti, dopo i pesanti raid aerei e d'artiglieria scatenati dalle forze armate siriane e dagli alleati russi.ORSO M49: COSTA AVVERTE LA PROVINCIA DI BOLZANO, NO ALL'ORDINE DI ABBATTERLO Il ministro: "Non creare allarmismi controproducenti". L'animale si sarebbe allontanato dalla provincia di Trento.ALLARME COCCODRILLO IN SARDEGNA, L'ANIMALE È SCAPPATO DA UN CIRCO Caccia a Orosei, nel Nuorese. Forse si tratta di un furto o di una liberazione forzata.CALDO AFRICANO FINO A DOMANI, POI GRANDINE E TEMPORALI Afa con le ore contate, in arrivo correnti piu' fresche provenienti dall'Atlantico.

  • Quanto si stanno sciogliendo davvero i ghiacciai della Groenlandia?
    Notizie
    AGI

    Quanto si stanno sciogliendo davvero i ghiacciai della Groenlandia?

    La notizia circolata a inizio agosto che in Groenlandia si siano sciolte, in un solo giorno, undici miliardi di tonnellate di ghiaccio ha creato grande allarme tra gli esperti e nell'opinione pubblica. Secondo quanto riportato da Agi, quasi il 60% della calotta glaciale groenlandese ha perso, il 31 luglio 2019, un millimetro di spessore di ghiaccio, subendo il peggior scioglimento - complice l'ondata di caldo record di quei giorni in Europa - dal 2012.Ma quanto è importante la calotta glaciale groenlandese e qual è attualmente la situazione? Andiamo a vedere i dettagli. La seconda calotta glaciale più vasta al mondo Come avevamo scritto in un nostro precedente articolo sul tema, sono 15 milioni i chilometri quadrati coperti dai ghiacci sulla Terra, circa il 10% delle terre emerse, e se questa massa di ghiaccio si sciogliesse integralmente il livello dei mari si alzerebbe di circa 70 metri.La maggior parte si trova nello strato glaciale (ice sheet) che ricopre l'Antartide e la Groenlandia, ma l'isola è seconda a grande distanza rispetto al continente antartico. Se si sciogliesse la calotta glaciale che ricopre il Polo Sud, secondo uno studio accademico del 2018 in proposito, il livello delle acque si alzerebbe infatti di 58,3 metri, mentre se si sciogliesse solo quella groenlandese i mari salirebbero di “solo” 7,4 metri. Terzi in classifica arrivano i ghiacciai alpini che, se si sciogliessero integralmente, farebbero innalzare le acque di 41 centimetri. Il terzo fattore dell'innalzamento dei mari (per ora?) Nonostante l'abissale distanza che separa la Groenlandia dall'Antartide, in quanto a potenziale capacità di far aumentare il livello del mare, l'isola è ad oggi davanti al continente polare nella classifica di chi ha finora maggiormente contribuito all'innalzamento delle acque.Secondo quanto riporta l'Ipcc (Intergovernmental Panel on Climate Change, che fa parte delle Nazioni Unite) il primo fattore dell'innalzamento dei mari osservato negli ultimi due decenni (1993-2010) è il riscaldamento delle acque (circa 1,1 millimetri all'anno). Secondo le leggi della fisica, infatti, un fluido aumenta di volume all'aumentare della temperatura.Il secondo fattore è, come avevamo riportato, lo scioglimento dei ghiacciai di montagna (0,76 millimetri all'anno) e il terzo è proprio lo scioglimento della calotta glaciale groenlandese (0,33 millimetri all'anno). Quarto arriva lo scioglimento della calotta antartica (0,27 millimetri all'anno).Ma questa classifica potrebbe subire dei cambiamenti nel prossimo futuro, sempre secondo l'Ipcc, considerato il crescente ritmo di scioglimento dei ghiacci della Groenlandia. Se infatti tra il 1993 e il 2001 perdeva 36 miliardi di tonnellate di ghiaccio all'anno, tra il 2002 e il 2011 siamo passati a 215 miliardi di tonnellate di ghiaccio all'anno.Secondo la schiacciante maggioranza degli scienziati che si occupano della questione, come riporta la Nasa, non ci sono dubbi che questa situazione - in Groenlandia come nel resto del mondo - sia stata creata dal riscaldamento globale causato dalle attività umane. E, secondo l'Ipcc, nei prossimi decenni non farà altro che peggiorare.Ma vediamo ora qual è la situazione in particolare quest'anno sulla grande isola artica. La Groenlandia nel 2019Il portale polarportal.dk dell'Istituto di ricerca artica danese mostra, anche tramite grafiche interattive, l'andamento della massa glaciale in Groenlandia giorno per giorno.La linea blu rappresenta il guadagno e la perdita di ghiaccio nella stagione 2018/2019. La linea grigia rappresenta la media del periodo 1981-2010 e l'area grigia è la somma di tutte le linee annuali del periodo 1981-2010. Una gigatonnellata (Gt) equivale a un miliardo di tonnellate di acqua.Il picco del 31 luglio/1 agosto, come si vede nel grafico, rappresenta un record rispetto al periodo 1981-2010 (l'area grigia mostra le oscillazioni e la linea grigia la media) e il ritmo di scioglimento dei ghiacci ha impiegato diversi giorni - fino al 5 agosto - per tornare alla “normalità” dei decenni precedenti.Secondo quanto riporta National Geographic, che cita lo scienziato polare Marco Tedesco della Columbia University, questo picco del 2019 è andato a raggiungere sostanzialmente il precedente record, della stagione 2012-2013. E, secondo altri accademici citati dalla rivista, nei prossimi anni questa situazione è destinata a ripetersi, rendendo queste temperature elevate - e il conseguente scioglimento da record - la nuova normalità. ConclusioneLa calotta glaciale della Groenlandia non è l'accumulo di ghiaccio potenzialmente più pericoloso del pianeta, in caso di scioglimento. Arriva infatti seconda, e a grande distanza, da quella dell'Antartide, in quanto a possibile innalzamento del livello dei mari.Ma al momento rappresenta una delle principali cause di preoccupazione. Se, infatti, finora all'innalzamento dei mari hanno contribuito soprattutto l'aumento delle temperature delle acque e lo scioglimento dei ghiacciai alpini, con la Groenlandia terza in questa classifica particolare, nel futuro la situazione potrebbe cambiare in peggio.Secondo gli scienziati picchi di caldo, e quindi di scioglimento dei ghiacci, come quello registrato a fine luglio e inizio agosto 2019 - che ha eguagliato in sostanza il precedente record del 2012/2013 - potrebbero diventare in futuro la normalità.Se avete delle frasi o dei discorsi che volete sottoporre al nostro fact-checking, scrivete a dir@agi.it

  • Fabio Camilli è il figlio di Domenico Modugno: è definitivo
    Notizie
    notizie.it

    Fabio Camilli è il figlio di Domenico Modugno: è definitivo

    "Ho dovuto fare una battaglia per poter affermare chi era mio padre. È stato un viaggio faticoso ed estenuante".