Dl sicurezza, Meloni: voto Senato ultima chance per elezioni

Tor

Roma, 31 lug. (askanews) - "Io credo che ancora qualche giorno ci sia: il voto sul decreto Sicurezza potrebbe essere l'ultima occasione perché si apra la crisi e si vada subito alle elezioni. Altrimenti corriamo rischi molto più grandi". Lo dice la presidente Fdi Giorgia Meloni, confermando la disponibilità dei voti di Fratelli d'Italia sul nuovo decreto Salvini se Governo e maggioranza non faranno ricorso al voto di fiducia.

"Non potremmo votare la fiducia - ribadisce la leader Fdi- perché siamo contro questo governo. Non ci siamo voluti entrare anche se avremmo potuto e crediamo che sia un bene per l'Italia che questa esperienza finisca al più presto e si torni al voto. Ma se in qualche passaggio, anche per rendere più efficace e rigido il testo, servisse il nostro apporto, noi ci saremmo Abbiamo votato il decreto Sicurezza alla Camera, e se ci avessero dato retta accogliendo alcuni nostri emendamenti non ci sarebbe stato bisogno di farne uno bis per inasprirlo. Quindi lo voteremo anche al Senato se non sarà posta la fiducia. Quando c'è di mezzo l'interesse nazionale, e quando condividiamo il merito di un provvedimento, non abbiamo problemi a votarlo".