Dl Sicurezza, pronte le correzioni di Lamorgese

webinfo@adnkronos.com

di Giorgia SodaroAnche se non c'è ancora una data per il suo arrivo in Cdm, quel che è certo è che il decreto legge chiamato a correggere i due dl Sicurezza firmati dall'ex titolare del Viminale Matteo Salvini approderà sul tavolo del governo entro la fine di dicembre. Il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese aveva più volte ribadito la sua intenzione di apportare le modifiche ai due decreti entro la fine di quest'anno e oggi ha annunciato che uno schema del provvedimento è già pronto. "Per la verità uno schema di provvedimento" con le modifiche ai decreti sicurezza "Io ce l'ho già pronto - ha detto Lamorgese parlando ieri in audizione in Commissione Affari Costituzionali -. Ne devo parlare in Consiglio dei ministri".  

E se è fuor di dubbio che il testo dovrà incontrare il favore delle forze politiche al governo e del premier Giuseppe Conte, è altrettanto sicuro che si inquadrerà nella cornice tracciata dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. L'intenzione è quella di seguire i rilievi contenuti nelle due lettere che il capo dello Stato ha inviato a Conte a ottobre 2018 e ad agosto 2019, in coincidenza con la firma dei provvedimenti.