Dl sicurezza, Salvini: orgoglioso, maggioranza non li cancelli

Pol-Afe

Roma, 23 giu. (askanews) - " stato accolto nella chiesa di Vicofaro (Pistoia) dal noto prete anti-leghista don Biancalani, ma stato arrestato perch spacciava droga e nascondeva eroina nel confessionale. successo a un nigeriano di 27 anni, tra i tanti che il sacerdote ha deciso di ospitare: chiss se anche questo pusher era stato portato in piscina dal don. Grazie ai Decreti sicurezza, di cui sono orgoglioso, se un richiedente asilo commette gravi reati pu essere subito espulso. La maggioranza non si azzardi a cancellarli". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini, commentando la notizia pubblicata oggi dai quotidiani.