Dl sicurezza, Zingaretti: siamo figli compromesso, Pd accettato

Afe

Roma, 14 gen. (askanews) - "Io mi rifiuto di chiamare quei decreti 'decreti sicurezza', sono decreti propaganda, non hanno creato più sicurezza. Ma è evidente che siamo figli di un compromesso che tutti, il 100% nel partito, abbiamo accettato il giorno del giuramento del governo. Ora dobbiamo capire dentro questa situazione come arrivare all'obiettivo più alto e ambizioso possibile". Lo ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti, intervenendo al seminario in corso all'abbazia di San Pastore a Greccio (Rieti).