Dl sisma, Nastri: FdI continua battaglia iniziata alla Camera

Pol/Vlm

Roma, 3 dic. (askanews) - "Sul decreto Sisma continueremo la battaglia iniziata alla Camera per modificare un provvedimento che giudichiamo inutile e vuoto. Avevamo chiesto a governo e maggioranza che si inaugurasse una stagione di confronto con tutti i soggetti interessati, per affrontare in maniera organica la ricostruzione. Ma soprattutto che attraverso i nostri emendamenti venissero accolte le istanze provenienti dal territorio". Lo dichiara il vicepresidente della Commissione Ambiente, Gaetano Nastri.

"Alla Camera l'atteggiamento di chiusura della maggioranza rossogialla, con la bocciatura di tutte le nostre proposte, ha impedito che si potesse approvare un decreto che puntasse a risolvere i problemi piuttosto che spostarli in avanti nel tempo. Ora al Senato ripresenteremo tutti gli emendamenti e continueremo la nostra azione, affinchè questo decreto non si trasformi nell'ennesima occasione persa e presa in giro dei terremotati", conclude.