Dl Sostegni, Fedriga: ripartiti 260 mln per Regioni a statuto speciale

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 29 apr. (askanews) - Il "Decreto Sostegni" ha previsto che il fondo per compensare la perdita di gettito previsto da un precedente provvedimento (DL 34/2020) sia incrementato per l'anno 2021 di 260 milioni di euro a favore delle Regioni a statuto speciale e delle Province autonome.

"Ieri la Conferenza delle Regioni - spiega il Presidente Massimiliano Fedriga - ha approvato la suddivisione di queste risorse ma - come previsto dagli accordi e come ribadito sia ai tavoli politici e tecnici - si tratta di un riparto provvisorio che sarà riequilibrato dallo Stato con le dovute compensazioni sulla base dell'evoluzione dello scenario economico e delle effettive perdite di gettito".

In ogni caso le Regioni a statuto speciale e le Province autonome, facendo seguito all'invito emerso duranti i lavori del tavolo tecnico (istituito ai sensi dell'articolo 111 del DL 34/2020) hanno proposto una tabella di riparto. Tabella che è stata approvata dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ed inviata ai Ministri Daniele Franco e Mariastella Gelmini.