Dl sostegni: Salvini, 'intervenire su tasse, affitti e mutui'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 15 apr. (Adnkronos) – “Oggi pomeriggio faremo le nostre proposte a Draghi su come usare i 40 miliardi che secondo noi dovranno andare a chi ha avuto problemi con la crisi pandemica, ossia al mondo dei lavoratori autonomi che ha perso moltissimo in questi mesi. La cifra si è raddoppiata perché abbiamo detto che in un momento di crisi come questo era necessario destinare a supporto delle persone in difficoltà una cifra più grande, siamo passati da 20 a 40 miliardi ed è giusto così. Chiederemo a Draghi anche di intervenire su affitti, Imu, Tari, tasse, mutui, su cose di vita vera". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, in collegamento telefonico a Orario continuato' su Antenna 3.

"Il decreto sostegni bis prevede aiuti in base alle perdite reali: se tu hai perso 100, il rimborso sarà calcolato su 100. Pensiamo che a moltissimi lavoratori la cassa integrazione non arriva da dicembre, per questo chiederemo anche chiarimenti a Inps. Sarà un decreto che si occupa di vita vera e chiediamo oltretutto un calendario definitivo delle riaperture”, ha aggiunto.