**Dl sostegni: Tajani, volevamo pace fiscale più consistente, ora andiamo avanti'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 mar. (Adnkronos) – "Anche noi avremmo preferito una pace fiscale più consistente, abbiamo accettato un compromesso che rappresenta un primo passo. Bisonerà andare avanti, nel prossimo decreto si farà ancora di più. In Parlamento correggeremo le cose che ci sono da correggere. Molto bene la decontribuzione nel settore dell'agricoltura, grazie all'impegno di Forza Italia e del sottosegretario Battistoni". Lo ha affermato Antonio Tajani, coordinatore di Forza Italia, ospite di Tgcom 24.

Quanto alla polemica a distanza tra i segretari del Pd, Enrico Letta, e della Lega, Matteo Salvini, "credo che in questa fase -ha aggiunto l'esponente azzurro- si debba sostenere il governo abbassando i toni, non servono le polemiche politiche fra partiti che sono ovviamente diversi".