Dodicenne cade in gita e si frattura lo sterno

12enne frattura sterno
12enne frattura sterno

Uno studente 12enne stava giocando in maniera troppo vivace con i compagni durante la gita scolastica e ha riportato una frattura allo sterno.

12enne si rompe lo sterno in gita

Uno studente di 12 anni di una scuola media di Ravenna ha terminato la gita scolastica con una frattura dello sterno ed alcune escoriazioni al collo. La classe, dopo aver terminato l’uscita didattica alla Palestra della scienza, è stata accompagnata al vicino parco Tassinari, per lasciare qualche minuto di svago ai ragazzi.

Qui, sui giochi attrezzati per bambini e ragazzi, si è consumato quello che poteva avere i contorni di un tragico incidente. Stando alle ricostruzioni, il 12enne si trovava su uno dei giochi quando due compagne di classe, una anch’essa sulla struttura, l’altra al di sotto, avrebbero inavvertitamente contribuito alla sua caduta.

I professori in quel momento erano presenti sul posto, ma a quanto pare non sono riusciti ad intervenire per evitare che l’incidente.

Le condizioni del ragazzo e il rischio denuncia

La frattura, composta, non necessiterà di un intervento chirurgico, dicono dall’ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì. Il ragazzo dovrà però evitare di sollevare pesi e rinunciare all’attività sportiva per diverse settimane. I medici sono stati chiari però: una dinamica come questa, nella maggioranza dei casi, può avere conseguenze ben più gravi.

Inoltre, la famiglia sta valutando se procedere con azioni legali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli