A Doha battesimo di MSC World Europa, la nave più green al mondo

featured 1671009
featured 1671009

Doha, 15 nov. (askanews) – Si chiama MSC World Europa è la nuova ammiraglia del gruppo MSC Crociere. La cerimonia di battesimo di questo gigante dei mari si è tenuta a Doha in Qatar a pochi giorni dal fischio di inizio dei Mondiali di Calcio.

“Con la presente chiamo questa nave MSC World Europa. Che Dio benedica la MSC World Europa e tutti coloro che viaggiano con lei. E che Doha sia il suo porto di scalo preferito”, ha detto la madrina Hind bint Hamad bin Khalifa Al Thani, regina del Paese e vicepresidente e ceo di Qatar Fondation.

La nave ha dei numeri impressionati, come racconta Leonardo Massa Country Manager Italia di MSC Crociere: “Nuova ammiraglia di MSC Crocere, 212 mila tonnellate di stazza, oltre 2.600 camere per quasi 6 mila ospiti e quasi 2 mila persone di equipaggio, una vera e propria città galleggiante che opererà negli Emirati Arabi nel periodo invernale fino a fine marzo e poi verrà posizionata in Italia e nel Mediterraneo occidentale”.

Una metropoli ultramoderna in mare che rappresenta il futuro del settore crocieristico, ma soprattutto si tratta della nave “green” più avanzata al mondo: è alimentata a gas naturale liquefatto (GNL), il combustibile fossile più pulito al momento disponibile sul mercato.

“Parlando di sostenibilità penso sempre a due binari paralleli la capacità delle aziende di investire in sostenibilità e l’innovazione tecnologica disponibile. Questa è la prima nave della flotta MSC a gas naturale liquefatto (GNL), il combustibile col minor impatto ambientale ma l’innovazione a quello, per l’efficientamento energetico, la gestione delle acque reflue e tutto quello che riguarda l’impatto ambientale che gli ospiti possono avere”.

Al battesimo la performance di Matteo Bocelli e di artisti locali, proiezioni di video-mapping, spettacoli di droni e fuochi d’artificio. La nave, insieme ad altre due della flotta, farà da hotel per ospitare i tifosi ai mondiali.