Dolore per la scomparsa di 23enne siciliano forse vittima di un malore fatale in contrada Canaicarao

Inutili i soccorsi per il giovane runner
Inutili i soccorsi per il giovane runner

Tragedia a Comiso dove un uomo del posto esce per una  corsa ma viene trovato morto dopo qualche ora in un dirupo: dolore e sconcerto in città per la scomparsa di F-D., 23enne siciliano forse vittima di un malore fatale in contrada Canaicarao. Il dranna ha preso avvio quando il giovane, secondo una ricostruzione dei media locali, ha deciso di uscire di casa per una corsa.

Comiso, esce per una corsa, trovato morto

Il 23enne avrebbe preso questa sua decisione intorno alle 10.30 del mattino. Poi però qualcosa è andato storto e non è essendo rientrato a casa per l’ora di pranzo, il giovane è diventato oggetto di una ricerca spasmodica. I genitori si si sono messi alla sua ricerca ma hanno individuato solo la macchina. Intorno alle 17  i due hanno deciso di sporgere denuncia ai carabinieri della territoriale.

Le ricerche di Arma e 115 e il ritrovamento

I militari hanno fatto scattare le ricerche insieme ai vigili del fuoco e alle unità cinofile del 115. All’alba purtroppo il 23enne intorno alle 6.30. è stato ritrovato morto in un dirupo. Andrà chiarito adesso se il giovane abbia avuto un malore o sia scivolato. Il magistrato di turno, Silvia Giarrizzo, ha disposto l’autopsia.