Domani a Roma le suppletive per la Camera, sette i candidati

Luc

Roma, 29 feb. (askanews) - Domani, 1 marzo, si vota per l'elezione suppletiva della Camera dei deputati nel collegio uninominale 1 della XV circoscrizione Lazio 1, ovvero Roma centro. Sono i sette i candidati che si sfidano per riempire il seggio lasciato vacante da Paolo Gentiloni dopo la sua nomina a commissario europeo.

Il favorito sulla carta, in un collegio storicamente roccaforte del centrosinistra, è l'attuale ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, che seppure appoggiato da Pd, Sinistra Italiana, Mdp - Articolo 1, Italia Viva, Psi, Demos, Europa Verde, corre senza insegne di partito bensì con un simbolo creato per l'occasione: sfondo rosso, la scritta "Roma con Gualtieri" e due strisce bianche e verdi. Lo sfida il candidato del centrodestra (Lega, Fdi, Fi e Udc) Maurizio Leo, avvocato cassazionista, ex parlamentare di An ed ex assessore al Bilancio di Roma. Gli altri candidati sono Rossella Rendina M5s, Marco Rizzo per il Partito Comunista, Mario Adinolfi per il Popolo della Famiglia, Luca Maria Lo Muzio Lezza di Volt, Elisabetta Canitano di Potere al Popolo.

Al voto su un'unica scheda di colore rosa sono chiamati 186.234 elettori (100.078 donne e 86.156 uomini). Si vota dalle 7 alle 23. L'incognita, con l'emergenza coronavirus, resta l'affluenza: alle suppletive del Senato che si sono svolte domenica scorsa a Napoli hanno votato solo 34.009 persone, il 9,52% degli aventi diritto.