Domani si celebrano 110 anni Ordine forense romano al Palazzaccio

Red/Cro/Bla
·1 minuto per la lettura

Roma, 21 lug. (askanews) - Si celebrano idealmente domani i 110 anni di storia dell'Ordine degli Avvocati di Roma all'interno della storica sede del Palazzo di Giustizia. O meglio, per domani pomeriggio è atteso l'evento che presenta il calendario di celebrazioni, che culmineranno nel 2021 con l'anniversario dell'insediamento del COA nel Palazzaccio, i cui lavori furono ultimati infatti nel 1911. Nel corso dell'evento verranno presentati anche documenti recuperati dall'archivio dell'Ordine Forense, dai discorsi del suo primo Presidente, Stanislao Mancini, quando la sede del Consiglio era ancora in piazza della Chiesa Nuova, ai verbali delle prime sedute, ai saluti dell'allora Ministro di Giustizia. "Il legame ideale con il passato - commenta l'attuale Presidente Antonino Galletti - la solidità e la profondità di quelle radici che ricordiamo domani, ci portano a guardare con fiducia al futuro, iniziando con questo convegno un percorso teso all'apertura all'esterno della casa dell'Avvocatura romana, che da subito abbiamo voluto rendere trasparente e disponibile al confronto con la società civile".