Domani Svizzera al voto: attesa una netta avanzata dei Verdi -2-

Ihr

Roma, 19 ott. (askanews) - Secondo i sondaggi i Greens (Verdi) dovrebbero vincere oltre il 10% dei voti, contro il 7% delle elezioni del 2015, superando i Democratici Cristiani di centrodestra per ottenere il quarto posto e assicurarsi il loro primo seggio del Consiglio federale.

I Verdi sarebbero molto più propensi a rivendicare un posto nel governo se unissero le loro forze al più piccolo partito dei Liberali verdi, che dovrebbe ottenere il 7%, anche se i due partiti hanno opinioni divergenti su questioni tra cui la politica economica e potrebbero non essere in grado di concordare un candidato unico per un ministero.

Tuttavia, la vice presidente dei Verdi, Lisa Mazzone, ha dichiarato all'Afp: "Abbiamo tutte le intenzioni di essere una forza nel governo, perché credo che sia ciò di cui la Svizzera ha bisogno". Secondo i sondaggi, il partito può contare su un forte consenso degli elettori che votano per la prima volta e delle persone che si sono precedentemente astenute.(Segue)