Domato incendio caseificio a Leno, prosegue monitoraggio aria

Lzp

Milano, 25 ott. (askanews) - È stato completamente domato l'incendio che ha coinvolto, nella giornata di ieri, il caseificio Solat, a Leno (Bs). Le fiamme, divampate durante un intervento di manutenzione, hanno distrutto anche un magazzino all'interno del quale erano stoccate decine di migliaia di forme di Grana Padano. Nel frattempo, continuano i monitoraggi da parte dell'Agenzia che, tramite il Gruppo Specialistico di Contaminazione Atmosferica, ha installato un campionatore ad alto volume per la rilevazione delle diossine e Idrocarburi Policiclici Aromatici.

Il primo campionamento, avviato ieri alle ore 20:00, è stato completo questa mattina alle 4:00 e il campione è stato inviato ai nostri laboratori. Il monitoraggio è proseguito, con un secondo campionamento di un nuovo filtro, ed è terminato alle ore 12:30.

Già a partire dalle prime ore dell'incendio, è stata posta particolare attenzione alla gestione delle acque di spegnimento, fornendo indicazione al gestore per il corretto collettamento delle stesse all'impianto di depurazione del caseificio.