Domenica In, Mara Venier diffidata da Romina Power: la rivelazione della conduttrice in diretta

mara venier Romina power
mara venier Romina power

Mara Venier e Romina Power sono ai ferri corti: è la clamorosa rivelazione fatta dalla conduttrice di Domenica In nella puntata di domenica 2 ottobre, durante l’intervista a Loredana Lecciso.

Domenica In, Mara Venier diffidata da Romina Power

C’è aria di tempesta tra Mara Venier e Romina Power. I rapporti tra le due donne, infatti, non sarebbero più idilliaci come un tempo. A rivelarlo è stata la stessa conduttrice di Domenica In durante l’intervista a Loredana Lecciso andata in onda nel primo pomeriggio di domenica 2 ottobre. La Venier, infatti, ha interrotto la sua ospite che stava per fare il nome dell’ex moglie di Al Bano dopo la visione di una clip sul suo primo incontro con l’attuale compagno, affermando di essere stata diffidata dalla cantante.

Nello specifico, ha dichiarato: “Non dobbiamo nominare. Non si nomina proprio, sennò ci querelano – e ha precisato –. Preferisco non nominare Romina perché siamo state diffidate dal fare il suo nome. Tranquilla Romina e tanti auguri che è il tuo compleanno, cara”.

La rivelazione della conduttrice

I toni della Venier sono stati particolarmente neutri e quindi è impossibile capire se le sue parole avessero un intento ironico o accusatorio. Fatto sta che Romina Power è stata ospite durante la prima puntata di Verissimo, competitor di Domenica In condotto da Silvia Toffanin. La singolarità dell’accaduto è stata segnalata dal giornalista Giuseppe Candela di Dagospia e parrebbe confermare che tra l’ex moglie di Al Bano e Zia Mara non corra più buon sangue.

Dopo l’annuncio della conduttrice, comunque, l’intervista della Lecciso è andata avanti ma prima l’ospite ha voluto scusarsi con la padrona di casa, dicendo: “Sono mortificata per questo. Mi dispiace, non volevo arrecarti questo fastidio. Oggi però è il compleanno di mio papà e, senza togliere nulla a Romina, preferisco fare gli auguri a lui”.

Al che la Venier le ha fatto eco: “Glieli faccio anche io”.