Domenica In, Mara Venier reagisce a battuta su Codogno

Mara Venier a Domenica In

Nel corso della puntata di Domenica in del primo marzo c’è stato un piccolo siparietto tra Mara Venier e Francesco Sarcina per colpa di una battuta su Codogno. La trasmissione continua a cavalcare la scia del Festival di Sanremo. Per questo in studio continuano a essere presenti personalità che hanno dato vita all’ultima edizione del festival musicale più famoso d’Italia. Nella puntata di domenica primo marzo è stato il turno de Le Vibrazioni.

Domenica In, Mara Venier su Codogno

I membri de Le Vibrazioni si sono esibiti con il brano ‘Dov’è’. Tuttavia, prima della performance, Francesco Sarcina, frontman del gruppo, si è lasciato andare a una battuta sul Coronavirus, citando Codogno. Le sue parole hanno diviso il pubblico, che ha iniziato a mormorare. Mara Venier si è dunque sentita in dovere di intervenire.

Allora, da dove venite caldi caldi?”, ha chiesto Mara Venier ricevendo Le Vibrazioni in studio. “Da Milano, siamo passati da Codogno, però”, ha risposto Sarcina. Il Paese del Lodigiano, come sappiamo, è al centro di uno dei focolai del Coronavirus. “Ma dai… su?”, risponde Venier che cerca di non dare ulteriore peso alla dichiarazione. “Bhe la strada è quella”, continua il cantante. Non si sono fatte attendere le reazioni, sui social, in merito all’episodio. C’è chi l’ha trovato di cattivo gusto e chi l’ha ritenuto un gesto per sdrammatizzante.

Dopo l’esibizione, la conduttrice a ricordato le tappe del prossimo tour della band. Anche lei però si è esibita in una gaffe, anche se molto meno grave. Si è scordata di nominare la data pugliese del loro tour.