Domenico Biscardi è stato trovato morto in casa

·2 minuto per la lettura
Domenico Biscardi
Domenico Biscardi

Domenico Biscardi era uno scienziato campano che stava indagando sul contenuto dei vaccini anti-Covid. È stato trovato morto nella sua casa, mentre stava conducendo delle ricerche molto importanti.

Domenico Biscardi, chi è lo scienziato che stava indagando sul contenuto dei vaccini

Domenico Biscardi era uno scienziato campano, che stava conducendo delle ricerche molto importanti sul contenuto dei vaccini. Da due anni cercava di capire che cosa ci fosse realmente dietro alla pandemia. Il medico è stato trovato morto nella sua abitazione e la notizia del suo decesso ha sconvolto tutti coloro che lo seguivano e lo sostenevano da sempre. Un dottore e ricercatore che negli ultimi due anni si era impegnato molto, utilizzando le sue grandi conoscenze, per andare oltre la narrazione ufficiale della pandemia. La sua morte per il momento è avvolta nel mistero.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Draghi contro i no vax: "É colpa vostra se.."

Domenico Biscardi: i controlli da parte dei NAS

Secondo alcune indiscrezioni, nei giorni precedenti alla sua morte, il dottor Biscardi aveva ricevuto i controlli da parte dei Nas, per le ricerche molto importanti e significative che stava conducendo. Lo scienziato stava indagando su quello che contengono i vaccini anti-Covid. Lo aveva annunciato lui stesso in alcuni audio circolati in diverse chat, che sono stati diffusi e condivisi. Un controllo di cui non si conoscono i dettagli e le conseguenze.

Domenico Biscardi: le cause della morte e le ipotesi

Sono tante le ipotesi che stanno circolando riguardo la sua morte, ancora avvolta nel mistero. Le principali sono due. Secondo una, il medico sarebbe morto per un infarto. Ci sono persone che scrivono che questa morte improvvisa potrebbe essere dovuta allo stress eccessivo subito per le sue ricerche, per le accuse ricevute e per i controlli subiti. La seconda ipotesi è sicuramente molto più allarmante. Alcuni hanno, infatti, insinuato che potrebbe essere stato ucciso da qualcuno per le verità che stava per scoprire e diffondere. Si tratta solo di ipotesi che circolano sul web. Sul suo decesso gli accertamenti sono ancora in corso, per cui per il momento non si conoscono le reali cause del decesso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli