Dominik Paris vince la libera di Bormio, è il suo quinto trionfo sulla pista Stelvio

Dominik Paris ha vinto per la quarta volta la discesa libera di Coppa del Mondo di sci a Bormio. Il 30enne meranese ha preceduto di 39 centesimi lo svizzero Beat Feuz e di 42 l'austriaco Matthias Mayer, issandosi al secondo nella classifica generale di Coppa del mondo, a 30 punti dal norvegese Kristoffersen. "Ho rischiato abbastanza oggi. Alla Carcentina ho perso un po' di velocità", ha spiegato Paris al termine della gara, "però mi sono salvato abbastanza bene. Mi piace quando la neve è dura, mi diverto. Non va sempre bene, ma io ci provo sempre a tutta". Alla Carcentina, il passaggio più difficile della discesa con una diagonale in contropendenza, l'azzurro ha commesso l'unico errore che lo ha costretto a una risalita. Paris, al 17mo successo in Coppa del mondo, sulla pista Stelvio di Bormio aveva già vinto la discesa nel 2012, 2017 e nel 2018, anno in cui si era affermato anche in SuperG.