Donald Trump e tre suoi figli accusati di frode: "Io, vittima di persecuzione"

Donald Trump e tre suoi figli accusati di frode:
Donald Trump e tre suoi figli accusati di frode: "Io, vittima di persecuzione" (REUTERS/Gaelen Morse)

L'ex presidente americano, Donald Trump, tre dei suoi figli e la Trump Organization sono stati citati a giudizio dal procuratore generale di New York, Letitia James. L'accusa è quella di presunta frode: secondo Letizia James avrebbero reso false dichiarazioni finanziarie collegate alla società che porta il nome di famiglia.

LEGGI ANCHE: Usa, procura Ny fa causa a Trump: "Anni di frodi per arricchirsi"

Il procuratore di New York ha chiesto 250 milioni di dollari di danni. Secondo l'accusa, la Trump Organization avrebbe gonfiato i valori di alcuni immobili per ricevere benefici fiscali e maggiori entrate dalle vendite. Letitia James ha citato in giudizio anche i figli dell'ex presidente.

Immediata la replica di Donald Trump, che ha contrattaccato le accuse dicendo: "Sono vittima di persecuzione politica, è una caccia alle streghe da parte di una procuratrice razzista". "Letitia James è una truffatrice che ha condotto una campagna incentrata su acchiappa Trump", ha ancora fatto sapere Donald Trump.

LEGGI ANCHE: Disattesa la richiesta del giudice che sta indagando sull’ex presidente degli Stati Uniti

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Gli Obama tornano alla Casa Bianca per la cerimonia dei ritratti

Il procuratore Letizia James punta a vietare permanentemente a Trump l'accesso a incarichi da direttore nelle società di New York. La legale di Trump, Alin Habba, ha però definito la causa contro l'ex-presidente "politicamente motivata, non basata né su fatti e né sulla legge". Anche la portavoce di Trump, Liz Harrington, ha accusato che l'ex presidente è "vittima di una persecuzione politica".

LEGGI ANCHE: Elezioni Usa 2024, Biden deciderà propria ricandidatura dopo novembre

Sul social media "Truth" Liz ha poi scritto: "Questa è la storia di due sistemi giudiziari: uno grazie al quale i criminali sono liberi e un altro con il quale i democratici perseguitano solo i loro oppositori politici". Il procuratore Letitia James ha però dichiarato: "Nessuno è al di sopra della legge, Donald Trump ha falsamente gonfiato la sua ricchezza di miliardi di dollari per arricchirsi ingiustamente e per ingannare il sistema". Donald Trump verrà condannato?

LEGGI ANCHE: Usa, libro rivela: "Per Melania Trump sbagliava tutto con Covid"

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Trump, "Biden è un nemico dello Stato"