Donald Trump sigla accordo con Spac per nuova piattaforma social media

·1 minuto per la lettura
L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump durante una manifestazione presso l'Iowa States Fairgrounds a Des Moines

(Reuters) - Digital World Acquisition Corp balza di oltre il 127% in borsa dopo aver annunciato una fusione con un'azienda di proprietà dell'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump per creare una nuova app di social media, chiamata Truth Social.

Il social network, che nasce dall'accordo con Trump Media and Technology Group prevede un lancio nella versione beta il prossimo mese e quello completo nel primo trimestre del 2022.

Trump ha annunciato il lancio di Truth Social dopo che Twitter lo ha escluso dalla piattaforma.

Twitter e Facebook hanno sospeso l'account di Trump dopo che centinaia di suoi sostenitori hanno occupato il Campidoglio il 6 gennaio scorso a seguito di un discorso provocatorio tenuto dall'allora presidente Usa che sosteneva falsamente che le elezioni del 2020 gli erano state scippate con diffuse frodi elettorali.

Per Twitter i post di Trump violavano la politica sull'incitamento alla violenza. Facebook sostiene che Trump abbia inneggiato alla violenza in relazione all'assalto di Capitol Hill del 6 gennaio, che ha causato vittime e durante il quale i rivoltosi hanno cercato di bloccare la certificazione formale da parte del Congresso della sconfitta subita contro Joe Biden.

Digital World Acquisition, guidata dall'ex banchiere d'investimento Patrick Orlando, ha lanciato almeno quattro Spac e prevede di avviarne altre due, ma nessuna di queste ha finora portato a termine alcun accordo.

La Spac - acronimo di "special purpose acquisition company" - è una società veicolo che attraverso la quotazione raccoglie capitali che poi utilizzerà per un'operazione di fusione-acquisizione con una società non quotata, portandola così in Borsa senza compiere il classico percorso di Ipo.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli