Donazioni di sangue, l'iniziativa dell'Universit Europea di Roma

·1 minuto per la lettura

Roma, 9 lug. (askanews) - I Panthers, Gruppo sportivo dell'Universit Europea di Roma, invitano alla solidariet in questo momento difficile per l'emergenza sanitaria. Una delegazione di studenti si recata presso l'IFO Regina Elena - San Gallicano per donare il sangue. All'iniziativa hanno partecipato membri della squadra di calcio a 5 femminile, basket e volley. L'idea nata per rispondere all'appello lanciato da EMA-ROMA Associazione Donatori Volontari di Sangue, storico partner dell'ateneo nell'ambito delle attivit di Responsabilit Sociale. Con il Covid-19, infatti, le donazioni sono molto diminuite, anche per le difficolt ad accedere alle strutture ospedaliere. "In questo momento di emergenza il mondo dello sport pu dare il buon esempio e promuovere iniziative di solidariet", spiega Matteo Anastasi, coordinatore dell'area Sport dell'Universit Europea di Roma. "Siamo un'unica famiglia umana e le donazioni di sangue possono rappresentare un contributo prezioso per salvare tante vite. Per questa ragione i Panthers (le Pantere) si uniscono all'appello di EMA-ROMA e invitano tutti a dare il proprio contributo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli