Donna accoltellata dall'ex compagno

Carabinieri
Carabinieri

Una donna di 52 anni è stata accoltellata alla schiena a Padova dal suo ex convivente, che l’ha lasciata per terra ed è fuggito. Nel 1999 aveva ucciso la sua compagna.

Padova, accoltella la ex alla schiena: nel 1999 aveva ucciso la compagna

Una donna di 52 anni è stata accoltellata in casa dall’ex convivente di 50 anni che, dopo averla colpita alla schiena, l’ha lasciata a terra gravemente ferita ed è scappato. L’uomo è stato individuato dai Carabinieri e interrogato. Secondo quanto riportato non aveva mai accettato la fine della relazione. In passato era stato condannato per omicidio. Nel 1999, secondo quanto si apprende, il 50enne aveva ucciso una donna con cui aveva convissuto precedentemente. Alle spalle ha anche una condanna per stalking nei confronti di una terza donna, che stava tormentando.

La dinamica del tentato omicidio

Il tentato omicidio è avvenuto in un appartamento del quartiere Arcella, dove i due avevano convissuto per qualche mese. I due si stavano separando a causa della gelosia ossessiva di lui e da aprile non vivevano più insieme. L’uomo le ha teso un vero e proprio agguato, accoltellandola alla schiena. Le urla della donna hanno attirato l’attenzione di un vicino di casa, che è andato da lei e poi ha lanciato l’allarme. La 52enne è stata portata all’ospedale e sottoposta ad un’operazione d’urgenza. Ora è fuori pericolo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli