Donna accoltellata su treno, sindacati: accertare responsabilità

Sen

Roma, 7 nov. (askanews) - "Accertare al più presto le responsabilità per fare in modo che i treni continuino a restare presidi di sicurezza per clienti e lavoratori". Così Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Orsa, Ugl Taf e Fast su quanto accaduto oggi a bordo del Frecciarossa 9309 sulla tratta Torino-Roma dove è stata aggredita una lavoratrice della ditta esterna Elior che effettua servizi per la ristorazione a bordo dei treni alta velocità.

"Siamo preoccupati e sgomenti - affermano infine le organizzazioni sindacali - e esprimiamo solidarietà e auguri di pronta guarigione alla lavoratrice coinvolta".