Donna del mese di ottobre 2020: Elisabetta Loi

Fotoreporter di origini sarde, con la sua macchina fotografica Elisabetta Loi è riuscita a raccontare la realtà di nazioni lontane e in crisi, alle prese con povertà, guerra e miseria. Collabora con agenzie sia nazionali che internazionali e il suo notevole lavoro l’ha portata ad essere accreditata dallo Stato Maggiore della Difesa come giornalista da inviare in aeree di crisi. Dalla guerra in Afghanistan al reportage sul lavoro minorile in Perù, il nome di Elisabetta Loi è divenuto sempre più importante nel campo dell’informazione e nell’ottobre 2020 è una delle sette donne a ricevere il premio Féminas di Coldiretti Donne Impresa Sardegna, riconoscimento destinato alle donne sarde che si sono distinte nei propri settori.