Donna immortalata mentre compie un gesto che ha creato una parentesi di allegria in ore buie

La signora che cerca di "domare il rogo" con una secchiata d'acqua
La signora che cerca di "domare il rogo" con una secchiata d'acqua

Secchio d’acqua dal balcone per spegnere l’incendio a Roma: il video è virale e viene condiviso e commentato da frotte di utenti social. In quel frame che sta mietendo like e condivisioni a partire da Twitter si vede una donna immortalata mentre compie un gesto che ha creato una parentesi di allegria in ore buie. Cioè, per metterla più chiara: senza la presunzione di capire davvero costa stesse facendo la signora di Roma in quei secondi l’impressione più che deducibile è che volesse fare una cosa un filino impari.

Secchio d’acqua dal balcone per spegnere l’incendio

Un po’ come la pulce maschio con l’elefantessa di una barzelletta evergreen e un po’ sboccata di cui lasciamo al lettore solo un impunito e fugace memento: spegnere uno dei giganteschi roghi che hanno attecchito a Roma nelle ultime ore non chiamando i pompieri o togliendosi la veste e rivelando superpoteri da avenger. No, la signora in questione è sembrata voler domare le fiamme con una singola, netta, parabolante e clamorosamente comica secchiata d’acqua.

L’eroismo della comicità che fa bene a Roma

A circa quindici metri da lei sterpaglie in fiamme ed una colonna di fumo bianco e lei che, dal balcone del suo appartamento che fa compiere ad una singola secchiata d’acqua una parabola miserella che la manda a fare una marana per lombrichi pochi metri oltre. Poco da fare, dopo l’addetto alla sicurezza del concerto milanese di Fedex e J Ax la signora è di fatto candidata a diventare la nuova eroina dei meme delle prossime settimane. Perché ha regalato un momento di simpatia ed eroismo alla Davide contro Golia in un posto ed in una circostanza particolare: alla città che fu di Nerone e nel momento esatto in cui quella città ha temuto davvero, qui col fuoco non ci scherziamo, per l’incolumità di molti suoi abitanti.

Qui sotto, se siete curiosi, potete recuperare la divertente e assurda clip già diventata viral su TikTok.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli