Donna incinta milanese viene colpita da un tumore raro: la storia a lieto fine

·1 minuto per la lettura
Milano tumore raro gravidanza
Milano tumore raro gravidanza

Una bella storia a lieto fine per una donna milanese che ha scoperto di essere affetta da un tumore raro che colpisce il surrene proprio mentre stava aspettando la nascita del suo piccino. Il tumore, che avrebbe potuto portare a gravi conseguenze, è stato eliminato. Non ci sono state fortunatamente conseguenze né per la madre, né per il bambino che ora si trova con la sua mamma a casa.

Milano tumore raro gravidanza, la vicenda

Stando a quanto appreso, il tumore è stato scoperto dalla neo mamma quando si trovava a circa metà della sua gestazione. Grazie ad un’attenta analisi del personale del Policlinico di Milano, è riuscita non solo a guarire dal tumore, ma anche a portare a termine la gravidanza come da programma.

Milano tumore raro gravidanza, il delicato intervento

Alla donna, si apprende, a seguito della diagnosi è stato eseguito un intervento di rimozione del tumore particolarmente delicato. Questo per fare in modo che il piccino potesse evitare di nascere in modo prematuro, scongiurando il rischio di eventuali complicanze.

Milano tumore raro gravidanza, il racconto dell’esperienza del direttore di Chirurgia generale

Intanto il direttore generale del reparto di Chirurgia Generale Luigi Boni, commentando l’esito dell’intervento ha affermato: “La nostra esperienza nell’asportazione di questi tumori ci ha permesso di intervenire attraverso delle piccole incisioni con una tecnica laparoscopica mini-invasiva: questo ha consentito non solo di proteggere il più possibile la gravidanza, ma anche una ripresa più rapida dopo l’operazione”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli