Donna investita e uccisa a Fano

Travolta tir
Travolta tir

Una donna di 73 anni è stata investita e uccisa da un tir che stava facendo retromarcia. Il terribile incidente mortale è avvenuto a Fano, nella zona industriale.

Donna di 73 anni investita e uccisa da un tir in retromarcia a Fano

Terribile incidente mortale a Fano, nella zona industriale, avvenuto giovedì 17 novembre poco dopo le 15 del pomeriggio. Una donna di 73 anni è stata investita e uccisa da un tir in via Toniolo, rimanendo schiacciata sotto le ruote del mezzo. Il camionista stava facendo manovra davanti ad una lavanderia industriale e mentre procedeva in retromarcia non si è accorto della presenza della donna di 73 anni, originaria di Fano, ma residente nell’Anconetano, investendola.

La donna è morta per trauma da schiacciamento

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118, la polizia stradale e la polizia locale. Allertata anche l’eliambulanza di Ancona, mentre da Pesaro è stata fatta intervenire l’autogru dei pompieri per sollevare il mezzo pesante. Purtroppo tutti gli sforzi sono stati inutili e la donna è morta per il trauma da schiacciamento. Il cadavere è stato estratto da sotto l’autoarticolato e coperto da un lenzuolo bianco in attesa dell’autorizzazione per la rimozione del magistrato di turno della procura di Pesaro.