Donna scomparsa col figlio, appello del marito: "Ti prego torna"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Ti prego torna a casa, mi mancate tantissimo". E' l'accorato appello pubblicato sui social dal marito di Viviana Parisi, la donna scomparsa lo scorso 3 agosto insieme al figlio di 4 anni dopo un incidente stradale avvenuto sull'autostrada A20 Messina-Palermo, all'altezza di Caronia.

Subito dopo l'incidente che ha coinvolto la sua auto, la donna 43enne ha fatto perdere le sue tracce. Non si esclude che a causa dello choc abbia perso il senso dell'orientamento. Daniele Mondello, suo marito, si è rivolto così a lei su facebook: "Ciao Viviana, ascoltami bene: torna a casa. Non c'è nessun problema, hai fatto solo un piccolo incidente. Non ti succede niente né a te, né al bambino né a me. Stai tranquilla, ti aspettiamo tutti a braccia aperte. Ti prego, non puoi stare tutti questi giorni fuori, senza soldi, senza niente".

"Ti aspetto -ha concluso l'uomo trattenendo a stento le lacrime-, ti amo e mi mancate tantissimo".